selectLanguage

Mercoledì 5 giugno: Gita per la Terza Età a Roma in occasione dell’udienza del Papa

Mercoledì 5 giugno: Gita per la Terza Età a Roma in occasione dell’udienza del Papa

(ulteriori informazioni vedi area tematica “Io Sono- Anziani”)

 

“Gita per la Terza Età a Roma in occasione dell’Udienza Generale di Papa Francesco”

AVVISO E MODALITA’ PARTECIPAZIONE

Nell’ambito degli interventi in favore degli anziani, l’Amministrazione Comunale ha programmato una gita a Roma in occasione dell’udienza generale che il Santo Padre tiene ogni mercoledì dell’anno. La gita è riservata ad un numero massimo di 100 anziani autosufficienti residenti di età superiore ai 65 anni; la durata è di un giorno con partenza mercoledì 5 giugno 2013 secondo il seguente itinerario:

  • Ore 5.00 – Appuntamento con i partecipanti in Piazza Falcone e Borsellino – sistemazione sul pullman e partenza per Roma.
  • Arrivo in Piazza San Pietro – proseguimento a piedi per la sala Paolo VI per assistere all’Udienza Generale di Papa Francesco e ricevere la Benedizione Apostolica.
  • Tempo a disposizione per visita alla Basilica di San Pietro – Pranzo in ristorante.
  • Nel pomeriggio visita panoramica in pullman dei Monumenti principali di Roma.
  • Ore 17.00 circa partenza per il rientro ed arrivo a Pompei in Piazza Falcone e Borsellino previsto per le ore 20.30.

La Gita in Roma, prevede:

  • Trasporto con pullman gran turismo come da itinerario previsto comprensivo di tutte le spese.
  • Prenotazione per l’Udienza Generale del Papa.
  • Pranzo in ristorante comprensivo di bevande.
  • Assistenza durante tutto il programma.
  • Assicurazione medica con prestazioni secondo polizza.

 

Gli anziani residenti con età superiore ai 65 anni possono presentare domanda di partecipazione su apposito modello predisposto dall’ufficio politiche sociali del Comune – ubicato in Piazza Schettini, civico 6 , I° piano.

Alla domanda, da consegnare esclusivamente all’ufficio protocollo del Comune (U.R.P.) – ubicato alla Via Sacra – entro e non oltre le ore 12.00 del giorno venerdì 31 maggio 2013, dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  1. AttestazioneISEEdelnucleofamiliareriferitaairedditidell’anno2012(oinmancanzariferito all’anno 2011 per non essere ancora scaduti i termini di presentazione delle dichiarazioni dei redditi relative all’anno d’imposta 2012);
  2. Certificazione rilasciata dal medico di base attestante il possesso dei requisiti di idoneità fisica per la partecipazione alla gita;
  3. Fotocopia del documento di riconoscimento.

Gli anziani coniugi o comunque conviventi che desiderano partecipare entrambi all’iniziativa devono presentare un’unica domanda; in tal caso è necessario che almeno uno dei coniugi abbia un età superiore ai 65 anni.

I partecipanti dovranno contribuire con il pagamento di una quota di compartecipazione al costo del soggiorno determinata in base all’ISEE riferito ai redditi dell’anno 2012 (oppure 2011) e verranno raggruppati nelle seguenti fasce:

  • FASCIA A - ISEE inferiore o uguale ad euro 15.000,00 esente ovvero partecipazione completamente gratuita ed a carico del Comune (il numero di partecipanti con esenzione dal pagamento della quota di compartecipazione non può superare il numero di 50 anziani);
  • FASCIA B - ISEE oltre euro 15.001,00 compartecipazione al costo da parte dell’anziano pari ad euro 24,00 (50% del costo complessivo) e per la restante parte di euro 24,00 (50% del costo complessivo) a carico del Comune (il numero di partecipanti con quota di compartecipazione al 50% non può superare il numero di 50 anziani).

Qualora le domande di partecipazione dovessero superare il numero massimo per ciascuna delle fasce di partecipanti programmate si renderà necessario approvare una graduatoria per ciascuna fascia utilizzando allo scopo, a parità di ISEE, degli indicatori sociali. In caso di ulteriore parità di punteggio, prevarrà il criterio della maggiore età.

 

Agli indicatori sociali verranno attribuiti i seguenti punteggi:

Indicatori sociali: (da attuare in caso di parità ISEE)

ANZIANO SOLO PUNTI 10

ANZIANO CON CONIUGE PUNTI 8

ANZIANO CON CONIUGE E FIGLI PUNTI 6

 

Per coloro che sono tenuti al versamento della quota di compartecipazione, l’ufficio politiche sociali renderà disponibili i bollettini di c/c postale da utilizzare ai fini del pagamento.

I modelli di domanda di partecipazione possono essere ritirati presso l’ufficio politiche sociali nei seguenti orari d’ufficio:

  • dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 e fino alle ore 12.00;
  • il lunedì ed il giovedì dalle ore 16.30 alle ore 18.00;
  • il martedì dalle ore 14.00 alle ore 15.00.

L’ufficio politiche sociali effettuerà gli opportuni controlli su tutte le dichiarazioni ISEE presentate a corredo delle domande di partecipazioni.

 

SCARICA IL MODELLO DI DOMANDA