selectLanguage

Info e Contatti

Ufficio Elettorale
Piazzale Schettini, 6 - 80045 – POMPEI - NA
Telefono: 081 / 8576243
Tel e Fax: 081/8632298
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Posta Elettronica Certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orario di apertura al pubblico:

In via ordinaria l’Ufficio resta aperto al pubblico:

  • in orario antimeridiano: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.30;
  • in orario pomeridiano: il lunedì e il giovedì dalle ore 16.00 alle ore 18.00 e il martedì dalle ore 14,00 alle ore 15,00.

****

NOTIZIE UTILI

L'ufficio, si occupa:

  • in via principale, di tutto quello che riguarda le elezioni, la tenuta e l’aggiornamento delle liste elettorali e,
  • in via subordinata, degli adempimenti connessi ad altre attività (Giudici popolari, Leva militare, Toponomastica, …) ascritte al Servizio.

 

 

Competenze dell'Ufficio Elettorale

L'ufficio provvede:

  • a) alla tenuta e all’aggiornamento delle liste elettorali, generali e sezionali, nonché delle liste aggiunte;
  • b) all'emissione e all’aggiornamento delle tessere elettorali;
  • c) alla ripartizione del territorio comunale in sezioni elettorali;
  • d) all'assistenza alle Commissioni elettorali, comunale e circondariale;
  • e) alla tenuta e all’aggiornamento dell'Albo degli scrutatori;
  • f) alla tenuta e all’aggiornamento dell'Albo dei Presidenti di seggio;
  • g) alla tenuta e all’aggiornamento dell'Albo dei Giudici Popolari di Corte di assise e di Corte di assise di Appello;
  • h) all'organizzazione delle consultazioni elettorali e referendarie;
  • i) alla tenuta e all’aggiornamento dell'Anagrafe degli Amministratori;
  • l) al rilascio delle certificazioni elettorali;
  • m) all’espletamento degli adempimenti connessi alla Leva Militare;
  • n) all’espletamento degli adempimenti connessi alla Toponomastica.

Quando acquisto il diritto al voto?

Ai sensi del D.P.R. 223/67, T.U. dell'elettorato attivo Il DIRITTO DI VOTO si acquista al compimento del 18° anno di età se non sussistono impedimenti. L'acquisizione del diritto di voto può avvenire anche il giorno stesso delle votazioni. All'acquisizione del diritto, l'elettore viene iscritto nelle liste elettorali del Comune di residenza: è qui che eserciterà il diritto di voto. La sezione è legata all'indirizzo di residenza e quindi può variare con il variare della residenza stessa. Con la prima iscrizione nelle liste elettorali del Comune ad ogni elettore viene consegnata la “tessera elettorale”.

La tessera elettorale

- istituita con il D.P.R. 08 settembre 2000 n. 299, in conformità ai principi contenuti nell’art. 13 della legge 30 aprile 1999 n. 120 -

È il documento personale che permette l'esercizio del diritto di voto, unitamente a un valido documento di identità. Contiene, oltre ai dati anagrafici dell'elettore:

  • la sezione elettorale di appartenenza
  • la sede dove votare
  • i collegi elettorali di appartenenza
  • i 18 spazi destinati all'apposizione del timbro da parte del Presidente del seggio elettorale.

La tessera elettorale è gratuita e permanente. È valida fino all’esaurimento dei 18 spazi disponibili e deve essere custodita con cura e usata in occasione di ogni consultazione elettorale.

Cosa fare in caso di:

  • smarrimento o furto: il titolare richiede il duplicato della tessera previa presentazione di apposita istanza corredata dalla relativa denuncia presentata ai competenti uffici di pubblica sicurezza.
  • deterioramento: richiedere un duplicato della tessera presentando l'apposita domanda e restituendo la tessera deteriorata.
  • trasferimento di residenza da altro Comune: una nuova tessera elettorale verrà consegnata all’elettore contestualmente al ritiro di quella già in suo possesso.
  • cambio indirizzo/domicilio: l'Ufficio Elettorale invia all’elettore un'etichetta autoadesiva che reca il nuovo domicilio, l'ubicazione e il numero della nuova sezione elettorale. Tale etichetta va apposta sulla tessera, nell’apposito spazio.
  • esaurimento degli spazi per la certificazione dell'esercizio di voto: richiedere il rinnovo della tessera presentando l'apposita domanda.

Il Ministero dell'Interno ha stabilito che ai fini del rinnovo della tessera elettorale personale non più utilizzabile per l'esaurimento degli spazi occorre rivolgersi al comune di iscrizione nelle liste elettorali che, verificata l'effettiva carenza di spazi, procederà al rilascio di una nuova tessera senza il contestuale ritiro del vecchio documento.